In Tilt lo “Spesometro 2017” – le Associazioni dei Commercialisti chiedono con forza di rinviare la scadenza.

tasse-bigIl canale telematico per l’invio dei modelli, fornito dall’Agenzia delle Entrate, è bloccato da venerdì, dopo che si è scoperto un problema di violazione della privacy del sito. Non è la prima volta che gli operatori professionali vengono letteralmente “abbandonati” di fronte all’inefficienza del sistema di trasmissione, complicato ai limiti della farraginosità. i Commercialisti finiscono, dunque, anche stavolta tra l’incudine e il martello, senza interlocutori, soli con se stessi e la scadenza da rispettare fissata al 28 settembre.

La lettera di protesta delle Associazioni sindacali di Categoria al Viceministro dell’Economia e delle Finanze On. Luigi Casero e al Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Avv. Ernesto Maria Ruffini.

Lettera-Associazioni-Commercialisti-25.09.2017-Spesometro-2017

Comunicato-Stampa-Congiunto-25.09.2017-Spesometro-2017

Be Sociable, Share!


Lascia una risposta

Devi essere loggato per lasciare un commento.