Professioni: commercialisti, elezioni Ordini 21-22 febbraio via web

I commissari straordinari del Consiglio nazionale dei commercialisti Rosario Giorgio Costa, Paolo Giugliano e Maria Rachele Vigani, “in esecuzione” della nota emessa dal ministero della Giustizia, hanno deliberato di “differire la data di convocazione dell’assemblea elettorale per il rinnovo dei Consigli degli Ordini territoriali, dei Collegi dei Revisori/Revisore unico e per l’elezione dei Comitati pari opportunità al 21 e 22 febbraio 2022”.

Lo si legge nell’informativa che i commissari hanno spedito ai presidenti degli Ordini locali della categoria professionale.

Stabilito, inoltre, di “invitare tutti gli Ordini territoriali che abbiano optato per il voto in presenza a revocare in autotutela tale determinazione, disponendo che l’espletamento delle operazioni elettorali del 21 e 22 febbraio 2022 si svolgano in modalità telematica. Come evidenziato nella nota del ministero – va avanti il documento – il mantenimento del voto in presenza è attualmente precluso dalla situazione sanitaria e dal provvedimento di sospensione emesso dal Tar Lazio e si porrebbe in insanabile contrasto con la disposizione di legge in materia di rinnovo degli organi elettivi scaduti, per cui determinerebbe l’adozione dei consequenziali provvedimenti da parte dell’organo di vigilanza”.

Infine, i commissari hanno deciso di “invitare gli Ordini territoriali che abbiano previsto il voto per corrispondenza a dichiarare inefficaci i voti già espressi, in quanto modalità incompatibile con il voto telematico, e, al contempo, inserire negli elenchi degli aventi diritto al voto anche coloro che abbiano già espresso il voto per corrispondenza”.

Le votazioni per il rinnovo degli Ordini territoriali dei commercialisti, previste per il 20 ed il 21 gennaio, erano state ‘congelate’ giorni fa, dopo che il Tar del Lazio aveva accolto il ricorso di alcuni professionisti, che contestavano la convocazione delle consultazioni unicamente in presenza nell’Ordine di Roma.

 

Fonte: ANSA

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *